giovedì 22 ottobre 2015

Schedine dei colori.

Ho visto un'idea simile a questa tempo fa su Pinterest e ho voluto rivederla a modo mio, per creare un gioco pensato per imparare i colori ma che allo stesso tempo fosse anche sensoriale. Alla fine ho stravolto l'idea iniziale perchè mi sono fatta prendere dai dettagli e il risultato finale è questo tripudio di allegria.


E' formato da un anello in legno con sei quadrati in pannolenci di colori diversi e soggetti ad essi legati. Ognuno ha poi un dettaglio interattivo come il bruchino nella mela, la sciarpa del pupazzo di neve o la lingua della rana.


Ho pensato di aggiungere sul retro dei materiali con consistenze diverse tutti da esplorare, dal morbido pile, alla ruvida passamaneria, alle roselline in rilievo ecc. 


Ho messo questo giochino nello shop e ha subito preso il volo verso la casa di un bimbo lontano da me e spero che gli sia utile nei suoi primi anni di vita.


Direi che le idee non mi mancano, ogni giorno mi viene in mente qualcosa o vedo un progetto che mi accende la lampadina ma il tempo è sempre tiranno e non riesco a realizzare tutto quello che mi viene in mente. Ma quando, come in questo caso, trovo il tempo di sperimentare, cucire diventa davvero una gioia e non mi sembra neanche di lavorare.
Spero che ogni tanto capiti anche a voi perchè è una delle piccole grandi gioie della vita.
Un abbraccio. Sara

1 commento:

  1. Lo hai già detto tu...un tripudio di allegria!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina