lunedì 19 agosto 2013

La mia prima borsa in fettuccia!

Rieccomi qui, dopo un po' di latitanza, sia dal blog che da facebook. Il problema è che ultimamente stiamo passando la maggior parte del tempo in ospedale e quel paio d'ore libere che mi rimangono le sto usando tutte per cucire. Dopo una pausa forzata di tanti mesi ho mille idee da portare dalla carta alla stoffa, per non parlare del fatto che creare mi aiuta moltissimo a non pensare all'inevitabile triste fine di questa storia che aspettiamo da settimane. Così come il mio amato blog mi aiuta a ritagliarmi piccoli spazi di evasione creativa di cui sento il bisogno come l'aria. Nell'ultimo periodo che ero senza macchina da cucire, pur di creare qualcosa, mi sono cimentata nell'uncinetto o per lo meno in una pallida versione di questa affascinante tecnica. So che molte di voi rideranno alla vista della mia prima opera ma io ne sono soddisfatta, visto e considerato che fino a qualche mese fa guardavo le vostre borse con occhi increduli e mi chiedevo anche solo da dove cominciaste! Quindi ho l'onore di presentarvi il mio porta lavoro in fettuccia!


Eh si, ho pensato a questa piccola creazione proprio per metterci dentro il mio scarso materiale per l'uncinetto: matassine, istruzioni varie e uncinetti di varie misure.


La mia amica Elisabetta (ultimamente impazzita per il crochet!) aveva indetto su fb una sorta di raccolta immagini di varie borse in fettuccia e così ho detto "perchè no?". La mia versione è decisamente più basic della sua ma rispecchia il mio stile coccoloso: fettuccia color ciliegia, nastro con fiocco bianco a decorare e infine foderina abbianata. 
Però non so se lei e le altre ragazze hanno la mia stessa fortuna, ossia quella di avere il proprio controllore di qualità: io ho il mio Ron! ^^


Ma guardate un po' cosa o chi fa capolino dalla mia borsetta....  Presto su questo blog scoprirete l'enigma.


Per il momento vi saluto con questo link che mi è servito per la realizzazione della borsa, nel caso non fossi rimasta l'unica sulla Terra a non essere una maga dell'uncinetto.
Un abbraccio e a presto, con tante nuove creazioni by SR!
Sara 

7 commenti:

  1. come primo esperimento direi che è proprio riuscitissimo!
    anche io purtroppo sto vivendo un momentaccio che si protrarrà per chissà mai quanto tempo e il mio blog ne sta risentendo, ma un saluto veloce non potevo proprio mancartelo.
    il tuo ron è meraviglioso (assomiglia tanto a teo, quindi...!!!!) si è ambientato? <3

    RispondiElimina
  2. troppo carina! =)
    a presto
    Sadia

    RispondiElimina
  3. Ciao Sara,
    innanzi tutto ti abbraccio forte perchè ti sento vicina per via delle tue parole... Cinque anni fa mi trovavo nella tua stessa situazione, e posso solo mandarti tutto il mio affetto <3

    Tornando a cose più leggere... eccomi qui, "negata per l'uncinetto" presente all'appello!!! ;) Non sono ancora riuscita ad imparare, forse perchè sono mancina, però è una delle mie mete.

    Complimenti, però, perchè la tua borsa è proprio carina!

    Ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
  4. Creare aiuta, te lo garantisco. E comunque i risultati sono ottimi!
    A presto

    RispondiElimina
  5. Ti sono vicina e ti supporto creativamente parlando.
    La tua borsina è veramente ben riuscita, ti rispecchia e sa di dolcezza. Io non ho come te la prova di qualità ma ho una modella niente male ;)
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  6. Mi dispiace per il momento difficile che stai passando ma la tua borsetta ti è riuscita davvero bene!
    Un abbraccio Francesca

    RispondiElimina