venerdì 10 aprile 2020

Come colorare naturalmente le uova per Pasqua

Questa Pasqua non ce la dimenticheremo mai. 
Sarà stranissimo trascorrerla in quarantena, chi con la sua piccola famiglia, chi addirittura da solo.
E sarà tutto un aprire le uova di cioccolato in diretta su Skype con i parenti lontani, farsi gli auguri con i messaggi, niente super banchetti e abbracci con i nostri cari.
Ciò non toglie però che possiamo ugualmente rendere speciale questa giornata, decorando la nostra casa con piccoli decori fatti a mano.




Ho sempre desiderato provare a tingere le uova con i colori naturali e direi che non poteva esserci momento migliore di questo, vista la grande quantità di tempo a disposizione.
In realtà ho poi scoperto che è più semplice di quel che sembra, tutto sta a trovare gli ingredienti più efficaci.  
Infatti in questo mio primo esperimento ho scoperto che ahimè gli spinaci ed il prezzemolo non colorano di verde se non per una davvero tenue sfumatura giallognola.
Mentre altri ortaggi regalano dei colori stupendi.
Vediamo come fare.

INGREDIENTI:
Uova bianche
buccia di cipolla dorata
cavolo cappuccio viola
curcuma
aceto bianco
pentolino
barattoli di vetro




PROCEDIMENTO:
Mettere dentro al pentolino l'ingrediente scelto e le uova e accendere la fiamma. 
Una volta raggiunto il bollore far cuocere l'uovo per 8 minuti.
Trascorso questo tempo mettere l'uovo in un barattolo di vetro con un cucchiaio di aceto bianco, per fissare il colore.
Sono perfetti i barattoli delle conserve.
Ricoprire con il liquido colorato (senza l'ingrediente usato).
Lasciare l'uovo immerso nel liquido per 4/5 ore.
Scolare e far asciugare su un panno.
Ed ecco che le vostre uova sono pronte per essere un bellissimo centrotavola e poi mangiate.




Che colori si ottengono?
Con la buccia di cipolla dorata si ottiene un bel color mattone, con la curcuma il giallo intenso e con il cavolo cappuccio un azzurro incredibile. Se diluite i liquidi ottenete dei colori più tenui.

Avevo letto che con la barbabietola si ottiene il rosso ma non avendola trovata non ho potuto sperimentare però immagino funzioni.




Credo che sia un bellissimo modo per trascorrere del tempo in famiglia, soprattutto se in compagnia dei propri bimbi.
Io l'ho fatto con il nostro piccolino, se volete vedere cosa abbiamo combinato insieme, qui trovate il video.

Spero che questa idea vi sia piaciuta e che vi aiuti a trascorrere più serenamente queste feste insolite.
Un abbraccio.
Sara

1 commento: