sabato 16 novembre 2019

Tutorial calendario dell'Avvento

Post in collaborazione con Prym.


Incredibile ma vero in un attimo sarà dicembre, con la sua aria gelida, le prime nevicate, i mercatini di Natale e quell'attesa magica che fa tornare tutti un po' bambini.
Anche quest'anno ho deciso di realizzare per voi il tutorial per un calendario dell'Avvento ed è per me davvero speciale perchè quello realizzato per il nostro bambino. Se volete vedere tutte le versioni comparse negli anni sul blog le trovate qui.



Niente di difficile, alla portata di chiunque abbia un minimo di dimestichezza con la macchina da cucire. L'unica difficoltà potrebbe essere nella realizzazione del disegno ma se non andate tanto d'accordo con carta e matite potete sempre cercare un disegno online e stamparlo adattando le dimensioni che vi servono. Tenete solo presente che le tasche se troppo piccole sono difficili da usare per contenere oggettini.

Se vi piace il modello che ho realizzato io non dovete far altro che disegnare un Babbo Natale che sbuca dal comignolo e che cerca di non perdere il suo sacco pieno di doni.
Una volta pronto il disegno procuratevi il materiale.

MATERIALE (per realizzarlo uguale al mio)



Pannolenci rosso, bianco, marrone, nocciola, color carne e tre fantasie natalizie.
Nastro rosso
Fili in tinta con il pannolenci più il nero per i ricami
Forbici a zigzag
Forbici da stoffa
Ago e spilli
Penna per stoffa

PROCEDIMENTO:

Come prima cosa ricamare sul pannolenci bianco tutti i numeri. Io ho usato la ricamatrice ma ovviamente potete ricamare a mano. Una volta realizzati tutti i numeri ritagliateli usando le forbici a zigzag.



Ora passate alla realizzazione delle tasche. Tagliatele di diverse misure usando i tre pannolenci a fantasie natalizie e cucite sopra ad ognuna un numero.



Tagliate la sagoma del sacco e posizionateci sopra tutte le tasche, alternando i colori e fissandole con gli spilli.



Cucitele al sacco e decoratele con dei fiocchetti, proprio a simulare i pacchetti regalo.



Mettete da parte il sacco e con la penna riportate il disegno del comignolo e di Babbo Natale sul pannolenci, ritagliando poi ogni singola parte. Ricamate il viso e assemblatele tra di loro fino ad ottenere il disegno e fissatele con gli spilli.



Prendete un grosso pezzo di pannolenci bianco che sarà la base del vostro calendario dell'Avvento, fissate tutte le parti del disegno (anche il sacco) e tenete tutto ben fermo con gli spilli.
In alto inserite tra il disegno e il fondo bianco un'asola di nastro, facendo attenzione che sia centrata rispetto al disegno per evitare che da appeso risulti storto.



Cucite a questo punto tutti i vari pezzi alla base, fino a formare un unico grande disegno.



Ritagliate il pannolenci in eccesso e tutti i fili di lavorazione e il vostro calendario è pronto per essere  appeso.


Riempitelo in base all'età del vostro bambino, ai suoi gusti, seguendo un tema preciso o lasciando spazio alla fantasia. Ad es. se non volete usare i dolcetti potete riempirlo con piccoli giochini, figurine, gomme da cancellare colorate, mini penne, timbrini, pasta modellabile o adesivi.
Oppure per ogni giorno potete organizzare un'attività da fare insieme come una passeggiata all'aria aperta, un lavoretto natalizio, dei biscotti o un'uscita al cinema.



O ancora potete organizzare tutto il calendario dell'Avvento come una grande storia, di cui leggere ogni giorno un capitolo diverso fino al 24 sera in cui ci sarà il finale.



Insomma divertitevi insieme ai vostri bambini, usatelo come un modo in più per passare del tempo insieme e costruire ricordi legati al Natale.

Un abbraccio.
Sara







2 commenti: